In ottemperanza al provvedimento 08/05/2014 Garante per la protezione dei dati personali, si avvisa il lettore che questo sito potrebbe utilizzare cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche anonime. Proseguendo con la navigazione si accetta l'uso dei cookie.
I misteriosi livelli OT: riassunto

Liberamente tratto da un documento scritto da uno scientologist italiano, che circola tra una ristretta cerchia di seguaci ancora in buone condizioni con la chiesa, sebbene disilluse.

 
Ormai non serve ripetere, poiché è di dominio pubblico su Internet, la storia di Xenu, cioè la vicenda dell'imperatore galattico che 75 milioni di anni commise un genocidio in seno alla Confederazione Galattica, formata da 76 pianeti in questa parte della nostra galassia.

Le notizie sugli avvenimenti che hanno portato alla creazione dei B.T. (cioè i Body Thetan o Spiriti del Corpo, quindi esseri spirituali attaccati al corpo), e ciò che gli stessi B.T. rappresentano è storia nota e, secondo Hubbard, l'attuale umanità continuerebbe a pagare le conseguenze di quel massacro con un numero imprecisato di B.T. attaccati al corpo di ogni individuo o nelle immediate vicinanze di esso, e con "cluster", cioè B.T. radunati in grappoli ed attaccati al corpo o nelle sue immediate vicinanze, costretti a rimanere a miliardi in quella pattumiera chiamata all'epoca Teegeak, che oggi viene chiamata Terra.

Secondo Hubbard, Body Thetan e Cluster purtroppo "appesantiscono" ogni thetan attualmente incarnato, ossia ogni individuo, impedendogli il cammino verso la libertà spirituale e l'immortalità. Ciò che fa riflettere è che nei vari gradi fino al conseguimento dello stato di Clear (Chiaro) è sempre lo scientologo a fornire all'auditor le sue risposte e le sue storie, e l'auditor deve "accettare" qualsiasi cosa il fedele scientologo gli racconti, sia sui fatti della vita attuale, sia sulle presunte vite precedenti (dato che l'importante è liberare l'individuo dai sui fardelli dolorosi e non accertare la verità degli stessi, sull'assunto che "se è vero per te è vero"). Invece, sui livelli OT è lo stesso L. Ron Hubbard a dire ciò che si deve percorrere, "chi" si deve incontrare per "liberarsene" e relativa storia come cornice.

Dopo aver attestato lo stato di "Clear" (Chiaro, cioè un individuo non più influenzato negativamente dal suo "inconscio" o "mente reattiva") , ci si addestra per affrontare i livelli OT. Occorre innanzitutto saper utilizzare l'E-meter (quello strumento elettronico usato fino a quel momento dall'Auditor), manovrandolo "da solo". Si imparerà quindi la tecnica del "Solo Auditing", dato che in alcuni livelli OT l'auditor non è più presente.L'auditing Solo è comunque fatto sotto il controllo di un Supervisore.

OT I viene percorso con la tecnica del "Solo Auditing" e serve per "ripulirsi" su cose proprie e su cose della cerchia di persone che sono intorno a noi (parenti, amici, ecc.). Serve per dimostrare che si sa usare l'E-meter con il metodo "Solo Auditing".

OT II "percorre" mediante liste le dicotomie e gli implant di tutta la traccia (tipo implant elettronico), cioè quei sistemi usati per sopraffare un essere per controllarlo e sopprimerlo, quegli impianti mentali di idee fisse che condizionano la sopravvivenza dell'individuo in tutte le esistenze. La seduta consiste nel localizzare una luce, e da lì percorrere l'implant. Si legge il meter e si percorrono le dicotomie dell'implant avanti e indietro.

OT III è "Il Muro del Fuoco". Internamente si dice che percorrerlo senza la tecnologia di Scientology farebbe fare una gran brutta fine. Chi ci ha provato in passato sarebbe morto. L. Ron Hubbard invece avrebbe solo subito gravi danni fisici, che poi avrebbe riparato da solo, sopravvivendo.

OT III consta di due implant: l'Episodio Due e l'Episodio Uno.

L'Episodio Due è avvenuto 75 milioni di anni fa e riguarda la soppressione di un enorme numero di esseri e Ufficiali Leali durante una battaglia galattica contro Xenu e i suoi rinnegati. I poveretti furono poi imprigionati in blocchi di ghiaccio e trasportati fino al Pianeta Terra, che all'epoca pare si chiamasse Teegeak, con astronavi che ricordavano i vecchi DC 8. Furono poi scaraventati all'interno di vulcani delle Hawaii e di Las Palmas (Canarie) e fatti saltare in aria con bombe all'idrogeno. Le loro anime (thetan) vennero quindi riacchiappate con nastri elettronici e per 36 giorni consecutivi furono loro impiantate ipnoticamente idee fisse contenenti episodi di perversioni sessuali, di avvenimenti religiosi (anche sulla morte in croce di Gesù Cristo, mai avvenuta), ed altro, pur di impedire che gli spiriti dei defunti, cioè i thetan, ricordassero tutta la vicenda di Xenu, dei cubi di ghiaccio, dei nastri trasportatori e dei vulcani. Con il tempo questi thetan, prima sottoposti a "lavaggio del cervello", furono liberi di "appiccicarsi" ai nostri corpi umani divenendo così "Body Thetans" (B.T.).

L'Episodio Uno è invece avvenuto 4 miliardi di anni fa. Riguarda sempre un implant religioso. Tra schiocchi rimbombanti ed onde di luce, esce un cocchio esce e va a destra e a sinistra, esce un cherubino che soffia nella tromba. Si avvicinano serie distruttive di schiocchi. Il cherubino scompare nel buio. Il quale "buio" piomba quindi, a sua volta, sul thetan che si ripiega su se stesso e cade nell'incoscienza..

Da ricordare che il corpo è guidato dall'io, dal thetan dominante cioè da colui che "si guarda allo specchio". Ma insieme all'io, nel nostro corpo o nelle sue immediate vicinanze ci sono i "body thetan" e i "cluster" impiantati con la vicenda di 75 milioni di anni fa, di cui bisogna liberarsi per riacquistare l'"autodeterminazione" totale. Ma come liberarsene?

Mediante l'E-meter, usato con la tecnica del "Solo Auditing". Prima si localizzano i B.T. e ci si mette in contatto telepatico con essi. Poi si dà il comando telepatico "vai a 75 milioni di anni fa" e si fa percorrere al B.T. l'Episodio Due (sequenza della storia di Xenu, con la morte, il cubo di ghiaccio, il nastro trasportatore, il vulcano) ed il B.T., così trattato, se ne va libero a prendersi un corpo. Se invece resta ancora, lo si manda all'Episodio Uno di 4 miliardi di anni fa e lui se ne va. Se invece resta ancora nel corpo o nei paraggi si fa una verifica e se è commesso un errore bisogna fare una bella lista di riparazione di OT III.

E.P. (end phenomena), cioè fenomeno finale, di OT III è la scomparsa di B.T. e Cluster dal proprio corpo.

OT IV viene invece audito da un Auditor di Classe IX che assiste nella eliminazione degli effetti di tutte le droghe, le medicine, l'alcol, ecc. presi in questa vita ed in vite precedenti. Inoltre tornano fuori di nuovo quei B.T. che avevano assunto droghe su tutta la traccia e, telepaticamente, li si rimandano all'episodio in cui avevano assunto le droghe liberandoli così definitivamente dall'effetto di quelle sostanze. Fenomeno finale sono B.T. liberi da droghe su tutta la loro Traccia del Tempo, che consiste in una registrazione molto accurata di tutto ciò che essi hanno vissuto nelle loro innumerevoli vite, e naturalmente liberazione dalle droghe per lo scientologo che percorre OT IV.

Con OT V (NED - Dianetica della Nuova Era - per OT) si scopre che non tutti i B.T. e i Cluster erano stati effettivamente eliminati con OT III - nonostante il suo EP sia la totale liberazione da essi - in quanto un certo numero di costoro erano "addormentati". Ecco perché "non rispondevano" all'auditing di OT III. Si maneggiano pure B.T./PTS [Fonti Potenziali di Guai], B.T./OUT-INT, ecc. Un auditor di Classe IX controlla l'E-meter e fa localizzare un B.T. nel proprio corpo o nelle sue vicinanze. Poi l'auditor dice all'individuo di fare telepaticamente al B.T. la domanda «cosa sei?». Il B.T. dà telepaticamente un elenco di risposte. Con l'E-meter l'auditor individua l'"item", cioè quella "voce" dell'elenco di risposte date dal B.T. che "legge" sull'E-meter con una "fall" dell'ago e la dice allo scientologo, il quale indica telepaticamente al B.T. l"'item" giusto e gli dà un riconoscimento, cioè un "grazie" telepatico.

Esempio: tu chiedi telepaticamente al B.T. «cosa sei?». Egli ti risponde: «una pera / una banana / un tavolo». Se "tavolo" legge con una "fall", l'auditor te lo dice. Tu telepaticamente indichi al B.T. che il "tavolo" è l"'item", cioè la "voce" che "legge" e, sempre telepaticament,e lo ringrazi.

Poi l'auditor dice allo scientologo di chiedere al B.T., sempre telepaticamente, «chi sei?». Come prima, il B. T. dà un elenco di risposte e, come prima, con l'E-meter viene individuata quella "che legge", che viene quindi indicata telepaticamente al B.T. che viene di nuovo ringraziato telepaticamente. A questo punto il B.T. se ne va.

Esempio: tu chiedi telepaticamente al B.T.: «Chi sei?» Il B.T. risponde: «Napoleone / Giuseppe / un operaio / un soldato». Se "soldato" legge con una "fall" dell'E-meter, l'auditor te lo indica. Quindi tu indichi telepaticamente al B.T. che "soldato" è l"'item". A questo punto il B.T. se ne va.

Per i Cluster è più complesso poiché si deve "datare e localizzare" quando si è formato il Cluster (il grappolo di B.T.). Poi pure il Cluster se ne va. Ma se qualche B.T. del Cluster è ancora rimasto in giro lo si scarica con l'aiuto dell'Auditor, come sopra. Se vi sono intoppi si deve fare la lista di correzione "Not's 24", fino a che non si trovano più B.T. L'E.P. è niente più B.T..

Su OT V si impara anche a fare una "forbice mentale" per tagliare "le stringhe" che legano il B.T. al corpo. Oppure a creare una "mano thetan" per raccogliere e buttare via i B.T. che non si svegliano.

OT VI serve per vedere se si è pronti per OT VII, capaci cioè di audirsi in "Solo" senza l'aiuto di un auditor, e se si sanno usare le liste di correzione ("Not's 24"). Quindi con il metodo del "Solo Auditing" si danno telepaticamente ai B.T. i soliti comandi «che cosa sei?», «chi sei?».

OT VII si fa utilizzando l'E-meter con il metodo "Solo Auditing" e ci si audirà da soli fino a totale pulizia «perché - come dice Ron - il corpo di un OT non è solido, ma è traslucido». Dopo lo studio di un apposito corso a Flag, vengono consegnati i materiali, cioè la lista di correzione "Not's 24" e il "Next C/S" con le istruzioni del Supervisore del Caso (C/S). Poi l'auditing in "Solo" lo si fa a casa, salvo ritornare a Flag ogni 6 mesi per fare il controllo dell'auditing fatto.

A casa si continua a chiedere telepaticamente per mesi, e magari per anni, «cosa sei?» e «chi sei?» e a mandare via i B.T. e i Cluster che erano rimasti occultati all'auditing precedente, usando la "Not' s 24" in caso di problemi. L'E.P. finale è niente più B.T. e Cluster nel corpo. Non è raro che uno scientologo trascorra due, tre anni - o più - a fare quotidianamente più volte al giorno sedute di questo tipo. La domanda che sorge spontanea è quali effetti (devastanti) possa avere questa procedura sulla psiche delle persone che vi si sottopongono. Pare che attualmente (primavera 2006) l'attore Tom Cruise sia alle prese con OT VII.

OT VIII originale è detto "Verità rivelata" e si fa sulla Nave "Freewinds", fuori delle acque territoriali, con la tecnica del "Solo Auditing".

OT VIII consta di due parti. La prima parte consiste nel leggere il libro "La storia dell'Uomo" applicando la tecnologia di studio di Scientology e facendo esercizi in plastilina su alcune delle sue parti. La seconda parte del corso è trovare ancora B.T. con l'ausilio dell'E-meter.

Si localizza un B. T. (non più i CLUSTER) e poi si cerca un "overt" (un atto di commissione o di omissione che danneggia te stesso, gli altri, gli animali, le piante, ecc.) su tutta la Traccia del Tempo (Time Track, cioè la registrazione formata da tutti gli avvenimenti registrati, attimo dopo attimo, nella vita attuale e in tutte le vite precedenti).

Si cerca di chi è questo Overt chiedendo telepaticamente al B.T.: « tuo? mio?». Si indica al B.T., sempre telepaticamente, la "lettura" dell'E-meter e lo si ringrazia. Ci va avanti così finché veramente non si trova più nessun B.T.

L'E.P. dovrebbe essere il Thetan Operante effettivo, capace cioè "di essere causa su materia, energia, spazio e tempo". E quindi la capacità di essere esteriorizzati (fuori dal corpo) stabilmente.


Internamente circola la voce che OT IX sia un livello di durata molto breve (come OT VI), mentre OT X è molto lungo (come OT VII). Ma questi livelli non sono ancora stati consegnati, nonostante le numerose promesse fatte nel corso degli anni.

 
 
 
INDICE
 
 
 

Copyright © Allarme Scientology. L'utilizzo anche parziale dei materiali di questo sito - testi, traduzioni, grafica, immagini, digitalizzazione e impaginazione - con qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto, non consentita senza il preventivo consenso scritto del gestore del sito. Per richieste e chiarimenti contattare: allarmescientology@email.it