In ottemperanza al provvedimento 08/05/2014 Garante per la protezione dei dati personali, si avvisa il lettore che questo sito potrebbe utilizzare cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche anonime. Proseguendo con la navigazione si accetta l'uso dei cookie.
Scientology è stata sovrastimata?
 
Agenti della Sicurezza Costituzionale ritengono che Scientology sia stata sovrastimata.
 
Amburgo, Germania. Giessener Anzeiger, 31 Agosto 1999.
 
Traduzione dal tedesco all'inglese di Joe Cisar. Dall'inglese all'italiano a cura di Martini.
 
 
Dopo due anni di sorveglianza, il responsabile dell'agenzia del Nordrhein-Westfalen ritiene che alla setta siano maggiormente necessari assistenti piuttosto che agenti segreti.
 
 
Amburgo (AP) - Il Responsabile della Sicurezza Costituzionale del Nordrhein-Westafen Fritz Achim Baumann ritiene che l'importanza dell'organizzazione di Scientology in campo commerciale e politico sia stata sovrastimata, e ha messo in discussione la necessità di ulteriore sorveglianza da parte dell'agenzia di intelligence. Nell'intervista rilasciata martedì alla rivista "Stern", Baumann ha dichiarato che Scientology è «per lo più un'impresa commerciale che adesca le persone con un mix di offerte che contengono elementi di chiesa, religione e terapia».
 
Dopo due anni di sorveglianza dell'organizzazione da parte della Sicurezza Costituzionale, nel corso dell'intervista ha inoltre affermato: «Di fatto abbiamo rinvenuto indicatori di tentativi intrapresi dagli Scientologisti a scapito dei nostri principi democratici fondamentali. Tuttavia, secondo la nostra osservazione, sono sono stati realmente trasposi in realtà». Nel dire questo, Baumann si pronunciava a favore dell'interruzione, in futuro, delle pesanti misure di sorveglianza decretate da parte dell'Agenzia per la Sicurezza Costituzionale. «Devono proteggere la Costituzione, come rende esplicito il nome stesso. Dei bisogni dei singoli devono prendersi cura altri».
 
Ha aggiunto che i pericoli collegati a Scientology concernono primariamente la sfera personale. «Isolamento, mancanza di capacità di riuscita, deficit intellettuali - tutte le piccole debolezze umane sono portate all'eccesso dagli Scientologisti. Per le vittime questo diventa pseudo-terapia costosa. Il fatto è che gli assistenti della setta sono più richiesti degli agenti segreti»  [1] ha spiegato il Responsabile dell'ufficio della Sicurezza Costituzionale del Nordrhein-Westfalen.
 
Stando agli accertamenti, gli Scientologisti hanno soltanto circa 5.000 membri in tutto il paese. «Di questi, 2.000 potrebbero essere Scientologisti iscritti». Contrariamente al Ministro dell'Interno Bavarse Guenther Beckstein, Baumann non vede indicatori che il "World Institute of Scientology Enterprises" abbia infiltrato l'economia in nessun modo estensivo attraverso i cosiddetti metodi gestionali WISE: «Il sig. Beckstein scorge il diavolo ovunque guardi, e ha guardato in molti posti. Tuttavia la potenza economica degli Scientologisti è stata fortemente sovrastimata», ha affermato l'agente della Sicurezza Costituzionale di Duesseldorf, parole testuali.
 
Alla domanda su che cosa succederà ai dati sull'organizzazione di Scientology raccolti dalla sua agenzia, Baumann ha risposto: «Se la sorveglianza sarà sospesa, ne consegue che dovranno essere distrutti.»
 
 
 
Note
 
[1] Dal contesto questa frase sembra essere riferita agli auditor di Scientology e all'OSA. Se fosse così, andrebbe interpretata come segue: "Gli auditor di Scientology sono più richiesti degli agenti OSA di Scientology".
 
 
 
INDICE
 
 
 

Copyright © Allarme Scientology. L'utilizzo anche parziale dei materiali di questo sito - testi, traduzioni, grafica, immagini, digitalizzazione e impaginazione - con qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto, non consentita senza il preventivo consenso scritto del gestore del sito. Per richieste e chiarimenti contattare: allarmescientology@email.it