In ottemperanza al provvedimento 08/05/2014 Garante per la protezione dei dati personali, si avvisa il lettore che questo sito potrebbe utilizzare cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche anonime. Proseguendo con la navigazione si accetta l'uso dei cookie.
Continua la sorveglianza tedesca su Scientology

The Associated Press News Service, 15 Novembre 1998.

Traduzione a cura di Martini.

Monaco (AP). Secondo il giornale Focus, l'organo per la Protezione della Costituzione si è espresso favorevolmente per il proseguo della sorveglianza sull'organizzazione di Scientology. La pubblicazione fa riferimento al rapporto rilasciato domenica scorsa dopo un incontro ad interim tra i responsabili dei servizi segreti, che verrà inoltrato al Consiglio del Ministero dell'Interno alla fine di questa settimana.

Focus ha riportato che nel rapporto gli agenti affermano che dopo un anno di sorveglianza esistono ancora delle mancanze in quanto scoperto, per esempio, nelle attività dell'organizzazione in area politica.

Scientology ha anticipato la sorveglianza, e ai membri di partito è stato ingiunto di non rivelare i loro collegamenti con l'organizzazione. Pertanto non è ancora possibile fare affermazioni affidabili sull'influenza degli Scientologisti negli affari pubblici. Esiste inoltre la necessità di fare chiarezza sui finanziamenti e le operazioni del servizio di intelligence di Scientology, l'OSA, in Germania.
 

[nota: la sorveglianza tedesca su Scientology non contempla l'apertura della corrispondenza e le intercettazioni telefoniche]

 
 
 
INDICE
 
 
 

Copyright © Allarme Scientology. L'utilizzo anche parziale dei materiali di questo sito - testi, traduzioni, grafica, immagini, digitalizzazione e impaginazione - con qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto, non consentita senza il preventivo consenso scritto del gestore del sito. Per richieste e chiarimenti contattare: allarmescientology@email.it